Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -
NEWS
Home > News

Cds partecipa a FutuPera, Salone Internazionale della pera che si tiene persso FerraraFiere dal 16 al 18 novembre 2017
16 novembre 2017

Come centro di ricerca socio-economico, Cds segnala come i dati Istat del secondo trimestre 2016 mostrano come si sia registrato un aumento delle ore lavorate nelle professioni legate all’agricoltura che hanno subito l’incremento maggiore di tutte, +5%, circa il doppio di quello registrato nel settore dei servizi, cresciuti del 2.3% e in quello industriale, che ha avuto un incremento del 2.7%. Tali dati confermano l’interesse rinnovato delle nuove generazioni per le professioni legate all’ambiente, un interesse in crescita continua e stabile (nel primo trimestre 2016, sempre secondo Istat, l’incremento era stato del 5.8%). Coldiretti Campania, interpretando i dati Istat, rileva come le professioni ambientali e quelle e agricole mostrino un trend davvero positivo che, a livello territoriale, si esprime con una crescita del +1.4% nel Meridione, dello 0.8% al Centro e dello 0.6% al Nord. I dati in crescita sembrano tra l’altro un trend destinato a protrarsi: basti pensare che, sempre da dati Istat, nel 2015 si è avuto un incremento totale del 6.2% del numero di occupati in agricoltura e nelle professioni legate all’ambiente, un valore circa dieci volte superiore a quello medio di tutti gli altri settori, con ben 27mila nuovi lavoratori in più rispetto all’anno precedente.

Annuario 2017
Formato Digitale (Pdf)
Acquista l'annuario 2017
Annuario 2016
Formato Digitale (Pdf)
Acquista l'annuario 2016
Annuario 2015
Formato Digitale (Pdf)
Acquista l'annuario 2015