Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -
NEWS
Home > News

In attesa dell'Annuario socio-economico ferrarese Cds 2015
04 novembre 2014

La crisi in cifre

Il protrarsi della crisi economica ha prodotto anche in provincia di Ferrara una serie di cambiamenti nella vita delle famiglie a partire dai consumi.

Nella nostra provincia tra il 2007 e il 2013 le immatricolazioni di auto nuove è calato del 42% (il dato nazionale è del -48%); tra il 2008 e il 2013 la spesa per famiglia di mobili, elettrodomestici, informatica è calata del 19,6% (il dato nazionale è del -18,6%); tra il 2007 e il 2013 i prezzi medi di vendita al mq per appartamenti nuovi di 100 mq in zona semicentrale sono calati del 12,5% il più alto valore regionale, ma il mercato immobiliare e i settore edilizio sono ancora bloccati. Un calo, tra il 2009 e il 2013, anche nel consumo dei farmaci del -4,%, mentre la propensione al risparmio (numero dei depositi bancari) tra il 2007 e il 2013 è aumentata del 78,9% (valore più alto in regione e con valore medio Italia del 67,4%). Nonostante ciò, tra il 2008 e il 2013 i prestiti richiesti sono amentati del 14,7% (secondo valore più alto in regione).

Annuario 2018
Formato Digitale (Pdf)
Acquista l'annuario 2018
Annuario 2017
Formato Digitale (Pdf)
Acquista l'annuario 2017
Annuario 2016
Formato Digitale (Pdf)
Acquista l'annuario 2016
Annuario 2015
Formato Digitale (Pdf)
Acquista l'annuario 2015